ATIF, l’associazione tecnica di riferimento per le aziende italiane che operano nell’ambito della stampa flessografica, ha avviato un gruppo di lavoro che si occuperà di normare tecnicamente i substrati che vengono utilizzati principalmente nel mondo della flexo, quali carta, cartone, alluminio, film plastici.
Il gruppo di lavoro intende interessarsi a tutti gli ambiti di applicazione della stampa flessografica, quali la stampa su carta per imballaggi, prodotti editoriali, ma anche altri tipi di carta, incluso l’uso domestico.

Riteniamo particolarmente importante che i tecnici dell’industria cartaria partecipino direttamente ai lavori in quanto la definizione di standard tecnici da parte degli utilizzatori può avere effetti anche sui processi di produzione delle cartiere.

Invitiamo quindi i Soci a sottoporre ad Aticelca la propria candidatura a partecipare al gruppo di lavoro di ATIF scrivendo a segreteria@aticelca.it.