Sta riscuotendo ampio interesse, da parte di produttori e Gdo, il metodo di prova per misurare il livello di riciclabilità degli imballaggi in carta e cartone messo a punto da Aticelca, l’associazione senza scopo di lucro dei tecnici cartai. Il metodo, che emula in laboratorio quanto avviene effettivamente in una cartiera, nasce per fornire indicazioni utili per indirizzare l’ecodesign per il riciclo. L’obiettivo è fornire il proprio contributo affinché si assicuri nel tempo una sempre migliore qualità della carta nel nostro Paese, dove ogni minuto vengono avviate al riciclo 10 t di materiale. La crescente sensibilità e la conseguente richiesta da parte del consumatore di imballaggi riciclabili ha portato a revisionare il metodo a fine 2017 con l’introduzione del marchio “Riciclabile con la carta – Aticelca 501”, che può essere […] LEGGI TUTTO